Quick Search:

uzh logo
Browse by:
bullet
bullet
bullet
bullet

Zurich Open Repository and Archive

Permanent URL to this publication: http://dx.doi.org/10.5167/uzh-23449

Bosco, A (2009). “L'orribile gioia” o della noia in Brancati. Quaderni d'Italianistica, 30(1):131-146.

[img]
Preview
PDF
1MB

Abstract

Ripercorrendo l’opera brancatiana da Singolare avventura di viaggio a Paolo il caldo, si esamina la tematica della noia nel suo significato sia letterario che esistenziale, evidenziando come sia il discorso politico (la giovanile infatuazione per il fascismo e il successivo passaggio all’antifascismo) come quello stilistico (l’indole e la pratica diaristica) siano strettamente connesse in Brancati – in un implicito dialogo con Leopardi e Baudelaire – all’esperienza e alla coscienza della noia, simboleggiata da alcune immagini fondamentali dell’universo dello scrittore siciliano (la torre, la luce). Emerge così, insieme alla natura ossimorica del motivo, l’assoluta centralità della riflessione sulla noia in Brancati, vero e proprio nucleo sia esistenziale che poetico attorno al quale ruota l’intera sua opera, che in questa prospettiva andrebbe attentamente e approfonditamente riletta.

Citations

Downloads

252 downloads since deposited on 30 Oct 2009
91 downloads since 12 months

Detailed statistics

Additional indexing

Item Type:Journal Article, refereed, original work
Communities & Collections:06 Faculty of Arts > Institute of Romance Studies
DDC:800 Literature, rhetoric & criticism
470 Latin & Italic languages
410 Linguistics
440 French & related languages
460 Spanish & Portuguese languages
450 Italian, Romanian & related languages
Language:Italian
Date:2009
Deposited On:30 Oct 2009 09:27
Last Modified:23 Nov 2012 14:47
Publisher:Canadian Society for Italian Studies
ISSN:0226-8043

Users (please log in): suggest update or correction for this item

Repository Staff Only: item control page