UZH-Logo

Il contributo della formazione professionale al successo aziendale


Backes-Gellner, U (2008). Il contributo della formazione professionale al successo aziendale. In: Ghisla, G; Bonoli, L; Loi, M; Mulatero, F. Economia della formazione professionale: stato dell'arte, apporti empirici, lettura critica. Lugano: UTET Università, 144-177.

Abstract

Conoscenza e formazione si ritrovano sempre più al centro dell’attenzione politica ed economica e costituiscono uno degli assi portanti delle strategie di gestione e di sviluppo aziendale, come pure di intervento degli enti pubblici, tanto su scala internazionale quanto nei contesti nazionali e regionali. Ciò è in stretto legame con il ruolo assunto dal capitale umano e dalle competenze che, in un mercato globalizzato e agguerrito, sono diventati fattori decisivi per la competitività delle aziende e per il benessere degli Stati. Basti pensare agli sforzi dell’Unione Europea tesi ad incentivare iniziative formative in ambito sia pubblico sia privato. Diventa perciò essenziale capire il ruolo della conoscenza quale risorsa strategica e bene d’investimento, valutarne il contributo alla produttività, ma anche catturare l’efficacia e l’effetto di ritorno dei percorsi di formazione di base e continua. Sono queste alcune delle questioni fondamentali dell’economia della formazione che in questo volume vengono affrontate con specifico riferimento alla formazione professionale, una delle chiavi di volta per l’economia dei prossimi anni.
Partendo da un confronto dei sistemi formativi nei principali paesi europei e da un’analisi di studi svolti in questo campo negli ultimi anni, Economia della formazione professionale sviluppa diversi aspetti della formazione professionale, come i suoi costi e i suoi benefici, il suo contributo per il successo dell’azienda, il suo rapporto con i temi occupazionali e con le nuove tecnologie. Grazie alla loro esperienza di studiosi nel campo dell’economia della formazione e di formatori nel settore professionale, gli autori di questo libro mettono bene in evidenza come sia fondamentale per un’azienda o per un paese saper gestire la formazione con criteri economici.

Conoscenza e formazione si ritrovano sempre più al centro dell’attenzione politica ed economica e costituiscono uno degli assi portanti delle strategie di gestione e di sviluppo aziendale, come pure di intervento degli enti pubblici, tanto su scala internazionale quanto nei contesti nazionali e regionali. Ciò è in stretto legame con il ruolo assunto dal capitale umano e dalle competenze che, in un mercato globalizzato e agguerrito, sono diventati fattori decisivi per la competitività delle aziende e per il benessere degli Stati. Basti pensare agli sforzi dell’Unione Europea tesi ad incentivare iniziative formative in ambito sia pubblico sia privato. Diventa perciò essenziale capire il ruolo della conoscenza quale risorsa strategica e bene d’investimento, valutarne il contributo alla produttività, ma anche catturare l’efficacia e l’effetto di ritorno dei percorsi di formazione di base e continua. Sono queste alcune delle questioni fondamentali dell’economia della formazione che in questo volume vengono affrontate con specifico riferimento alla formazione professionale, una delle chiavi di volta per l’economia dei prossimi anni.
Partendo da un confronto dei sistemi formativi nei principali paesi europei e da un’analisi di studi svolti in questo campo negli ultimi anni, Economia della formazione professionale sviluppa diversi aspetti della formazione professionale, come i suoi costi e i suoi benefici, il suo contributo per il successo dell’azienda, il suo rapporto con i temi occupazionali e con le nuove tecnologie. Grazie alla loro esperienza di studiosi nel campo dell’economia della formazione e di formatori nel settore professionale, gli autori di questo libro mettono bene in evidenza come sia fondamentale per un’azienda o per un paese saper gestire la formazione con criteri economici.

Additional indexing

Item Type:Book Section, not refereed, original work
Communities & Collections:03 Faculty of Economics > Department of Business Administration
Dewey Decimal Classification:330 Economics
Language:Italian
Date:2008
Deposited On:24 Nov 2008 13:30
Last Modified:05 Apr 2016 12:34
Publisher:UTET Università
ISBN:978-88-6008-234-3
Official URL:http://www.utetuniversita.it/scheda_opera.asp?ID_OPERA=3264
Related URLs:http://aleph.sbt.ti.ch/F/?func=direct&current_base=SBT01&doc_number=000579031

Download

Full text not available from this repository.

TrendTerms

TrendTerms displays relevant terms of the abstract of this publication and related documents on a map. The terms and their relations were extracted from ZORA using word statistics. Their timelines are taken from ZORA as well. The bubble size of a term is proportional to the number of documents where the term occurs. Red, orange, yellow and green colors are used for terms that occur in the current document; red indicates high interlinkedness of a term with other terms, orange, yellow and green decreasing interlinkedness. Blue is used for terms that have a relation with the terms in this document, but occur in other documents.
You can navigate and zoom the map. Mouse-hovering a term displays its timeline, clicking it yields the associated documents.

Author Collaborations