Header

UZH-Logo

Maintenance Infos

Da Tripoli al Triveneto: paesaggi di guerra in Marinetti


Bragato, Stefano (2020). Da Tripoli al Triveneto: paesaggi di guerra in Marinetti. The Italianist, 40(1):66-83.

Abstract

La rappresentazione dei paesaggi di guerra nel futurismo, e in particolari negli scritti di Filippo Tommaso Marinetti, segue lungo tutto gli anni Dieci una precisa linea evolutiva estetica e formale. Con le forme cambiano anche i significati veicolati dal paesaggio,significati che riflettono lo sviluppo del movimento e inparticolare la sua crescente politicizzazione a partire dal 1918. Dopo una sezione teorica sul paesaggio nel futurismo, l’articolo individua tre fasi successive di tale evoluzione, identificate esemplarmente da tre opere di Marinetti. In La battaglia di Tripoli(1912) il paesaggio è uno sfondo statico e immobile, pretesto perdescrizioni liriche. In‘Battaglia a 9 piani’(1916) è invecepresentato come partecipe alla guerra futurista. Ne L’alcòvad’acciaio(1921) il paesaggio italiano diviene invece simbolodell’Italia intera e viene attivamente modificato dai futuristi,un’operazione che suggerisce così un tentativo di appropriazionepolitica della nazione da parte del movimento.

Abstract

La rappresentazione dei paesaggi di guerra nel futurismo, e in particolari negli scritti di Filippo Tommaso Marinetti, segue lungo tutto gli anni Dieci una precisa linea evolutiva estetica e formale. Con le forme cambiano anche i significati veicolati dal paesaggio,significati che riflettono lo sviluppo del movimento e inparticolare la sua crescente politicizzazione a partire dal 1918. Dopo una sezione teorica sul paesaggio nel futurismo, l’articolo individua tre fasi successive di tale evoluzione, identificate esemplarmente da tre opere di Marinetti. In La battaglia di Tripoli(1912) il paesaggio è uno sfondo statico e immobile, pretesto perdescrizioni liriche. In‘Battaglia a 9 piani’(1916) è invecepresentato come partecipe alla guerra futurista. Ne L’alcòvad’acciaio(1921) il paesaggio italiano diviene invece simbolodell’Italia intera e viene attivamente modificato dai futuristi,un’operazione che suggerisce così un tentativo di appropriazionepolitica della nazione da parte del movimento.

Statistics

Citations

Altmetrics

Additional indexing

Item Type:Journal Article, refereed, original work
Communities & Collections:06 Faculty of Arts > Institute of Romance Studies
Dewey Decimal Classification:800 Literature, rhetoric & criticism
470 Latin & Italic languages
410 Linguistics
440 French & related languages
460 Spanish & Portuguese languages
450 Italian, Romanian & related languages
Scopus Subject Areas:Social Sciences & Humanities > History
Social Sciences & Humanities > Anthropology
Language:Italian
Date:July 2020
Deposited On:19 Jan 2021 09:44
Last Modified:20 Jan 2021 21:01
Publisher:Maney Publishing
ISSN:0261-4340
OA Status:Closed
Publisher DOI:https://doi.org/10.1080/02614340.2020.1781441
Official URL:https://www.tandfonline.com/doi/pdf/10.1080/02614340.2020.1781441

Download

Full text not available from this repository.
View at publisher

Get full-text in a library